Informativa sulla privacy

Newsletter Informativa sulla privacy

Se vi iscrivete alla nostra newsletter, fornite i dati personali di cui sopra e ci date il diritto di contattarvi via e-mail. Utilizziamo i dati memorizzati durante la registrazione per la newsletter esclusivamente per la nostra newsletter e non li trasmettiamo.

Se vi cancellate dalla nostra newsletter – troverete il relativo link in fondo ad ogni newsletter – cancelleremo tutti i dati che sono stati salvati al momento dell’iscrizione alla newsletter.

MailChimp contratto di elaborazione dei dati contrattuali Contratto

Abbiamo firmato un contratto con MailChimp per il Data Processing Addendum. Questo contratto serve a proteggere i vostri dati personali e garantisce che MailChimp rispetti le norme vigenti in materia di protezione dei dati e non trasmetta i vostri dati personali a terzi.

Potete trovare maggiori informazioni su questo contratto su http://mailchimp.com/legal/forms/data-processing-addendum/.

Elementi social media incorporati Informativa sulla privacy

Sul nostro sito web integriamo elementi dei servizi dei social media per visualizzare immagini, video e testi.
Quando visitate le pagine che visualizzano questi elementi, i dati vengono trasferiti dal vostro browser al rispettivo servizio di social media e lì memorizzati. Non abbiamo accesso a questi dati.
I seguenti link vi porteranno alle pagine dei rispettivi servizi di social media, dove vi verrà spiegato il trattamento dei vostri dati:

Protezione dei dati

Abbiamo redatto la presente dichiarazione sulla protezione dei dati (versione 19.02.2020-221116668) per spiegarvi, in conformità alle disposizioni del regolamento di base sulla protezione dei dati (UE) 2016/679 quali informazioni raccogliamo, come utilizziamo i dati e quali possibilità decisionali avete come visitatore di questo sito web.

Purtroppo, per loro stessa natura, queste spiegazioni possono sembrare molto tecniche, ma abbiamo cercato di descrivere le cose più importanti nel modo più semplice e chiaro possibile.

Memorizzazione automatica dei dati

Quando si visitano siti web oggi, alcune informazioni vengono create e memorizzate automaticamente, anche su questo sito web.

Quando visitate il nostro sito web come state facendo ora, il nostro server web (il computer su cui questo sito web è memorizzato) salva automaticamente dati quali

l’indirizzo (URL) della pagina web accessibile
Versione browser e browser
il sistema operativo utilizzato
l’indirizzo (URL) della pagina precedentemente visitata (URL referrer)
il nome host e l’indirizzo IP del dispositivo da cui si effettua l’accesso
Data e ora

in file (file di log del server web).

Di solito i file di log del web server vengono memorizzati per due settimane e poi automaticamente cancellati. Non trasmettiamo questi dati, ma non possiamo escludere la possibilità che questi dati possano essere visualizzati in caso di comportamento illecito.

Cookies

Cookie Einstellungen ändern
Il nostro sito web utilizza i cookie HTTP per memorizzare dati specifici dell’utente.
Di seguito spieghiamo cosa sono i cookie e perché vengono utilizzati in modo che possiate comprendere meglio la seguente politica sulla privacy.

Cosa sono esattamente i cookie?

Ogni volta che si naviga in Internet, si utilizza un browser. Tra i browser più noti vi sono Chrome, Safari, Firefox, Internet Explorer e Microsoft Edge. La maggior parte dei siti web memorizza piccoli file di testo nel browser. Questi file sono chiamati cookies.

Uno di loro non può essere respinto: I biscotti sono dei piccoli aiutanti davvero utili. Quasi tutti i siti web utilizzano i cookie. Più precisamente, si tratta di cookie HTTP, come ci sono altri cookie per altre applicazioni. I cookie HTTP sono piccoli file che vengono memorizzati sul vostro computer dal nostro sito web. Questi file cookie vengono memorizzati automaticamente nella cartella dei cookie, quasi il “cervello” del vostro browser. Un cookie è composto da un nome e da un valore. Quando si definisce un cookie, è necessario specificare uno o più attributi.

I cookie memorizzano alcuni dati dell’utente, come la lingua o le impostazioni della pagina personale. Quando visitate di nuovo il nostro sito, il vostro browser ritrasmette le informazioni “relative all’utente” al nostro sito. Grazie ai cookie, il nostro sito web sa chi siete e vi offre l’impostazione a cui siete abituati. In alcuni browser ogni cookie ha un proprio file, in altri, come Firefox, tutti i cookie sono memorizzati in un unico file.

Ci sono sia cookie di prima parte che cookie di terze parti. I cookie di prima parte vengono creati direttamente dal nostro sito, i cookie di terze parti vengono creati dai siti partner (ad es. Google Analytics). Ogni cookie è unico perché ogni cookie memorizza dati diversi. Anche il tempo di scadenza di un cookie varia da pochi minuti a qualche anno. I cookie non sono programmi software e non contengono virus, trojan o altri “parassiti”. Inoltre, i cookie non possono accedere alle informazioni sul vostro PC.

Ecco come possono apparire, ad esempio, i dati dei cookie:

Nome: _ga
Valore: GA1.2.1326744211.152221116668-6
Scopo: Differenziazione dei visitatori del sito web
Scadenza: dopo 2 anni

Un browser dovrebbe essere in grado di supportare queste dimensioni minime:

Almeno 4096 byte per cookie
Almeno 50 cookie per dominio
Almeno 3000 biscotti in totale

Quali tipi di cookie esistono?

La questione di quali cookie utilizziamo in particolare dipende dai servizi utilizzati e viene chiarita nelle seguenti sezioni della politica sulla privacy. A questo punto vorremmo discutere brevemente i diversi tipi di cookie HTTP.

È possibile distinguere tra 4 tipi di cookie:

Cookies essenziali
Questi cookie sono necessari per garantire le funzioni di base del sito web. Ad esempio, questi cookie sono necessari quando un utente mette un prodotto nel carrello della spesa, poi continua a navigare su altre pagine e procede solo in seguito al checkout. Questi cookie non cancellano il carrello, anche se l’utente chiude la finestra del browser.

Cookies utili
Questi cookie raccolgono informazioni sul comportamento dell’utente e sull’eventuale ricezione di messaggi di errore da parte dell’utente. Inoltre, questi cookie misurano anche il tempo di caricamento e il comportamento del sito web con diversi browser.

Cookies orientati all’obiettivo
Questi cookie garantiscono una migliore esperienza utente. Ad esempio, vengono memorizzate le posizioni inserite, le dimensioni dei caratteri o i dati dei moduli.

Cookies pubblicitari
Questi cookie sono chiamati anche targeting cookies. Sono utilizzati per fornire pubblicità personalizzata all’utente. Questo può essere molto pratico, ma anche molto fastidioso.

Di solito, la prima volta che visitate un sito web, vi viene chiesto quale di questi tipi di cookie desiderate consentire. E naturalmente questa decisione viene memorizzata anche in un cookie.

Come posso eliminare i cookie?

Come e se si desidera utilizzare i cookie dipende da voi. Indipendentemente dal servizio o dal sito web da cui provengono i cookie, avete sempre la possibilità di cancellare, disattivare o consentire solo parzialmente i cookie. Ad esempio, è possibile bloccare i cookie di terze parti, ma consentire tutti gli altri cookie.

Se volete sapere quali cookie sono memorizzati nel vostro browser, se volete modificare o cancellare le impostazioni dei cookie, potete trovarle nelle impostazioni del vostro browser:

Chrome:  Cancellare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox:  Cancellare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno inserito sul vostro computer

Internet Explorer:  Cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: Cancellare e gestire i cookie

Se non desiderate ricevere cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno. La procedura varia a seconda del browser. Il modo migliore per trovare le istruzioni è quello di cercare su Google utilizzando il termine di ricerca “Cancella cookie Chrome” o “Disattiva cookie Chrome” nel caso di un browser Chrome.

E la mia privacy?

Le cosiddette “linee guida sui cookie” sono in vigore dal 2009. Essi affermano che la memorizzazione dei cookie richiede il consenso dell’utente. All’interno dei paesi dell’UE, tuttavia, le reazioni a queste linee guida sono ancora molto diverse. In Austria, tuttavia, questa direttiva è stata recepita nel § 96 comma 3 della legge sulle telecomunicazioni (TKG).

Se volete saperne di più sui cookie e non avete paura della documentazione tecnica, vi consigliamo https://tools.ietf.org/html/rfc6265, la Request for Comments della Internet Engineering Task Force (IETF) chiamata “HTTP State Management Mechanism”.

Conservazione dei dati personali

Le informazioni personali che ci inviate elettronicamente su questo sito web, come il vostro nome, indirizzo e-mail, indirizzo postale o altre informazioni personali quando inviate un modulo o commenti sul blog, insieme all’ora e all’indirizzo IP, saranno utilizzate da noi solo per lo scopo dichiarato in ogni caso, saranno conservate in modo sicuro e non saranno divulgate a terzi.

Pertanto, utilizzeremo i vostri dati personali solo per la comunicazione con i visitatori che richiedono espressamente il contatto e per l’elaborazione dei servizi e dei prodotti offerti su questo sito web. Non trasmetteremo i vostri dati personali senza il vostro consenso, ma non possiamo escludere la possibilità che questi dati possano essere visualizzati in caso di comportamento illecito.

Se ci inviate dati personali via e-mail – quindi fuori da questo sito web – non possiamo garantire la trasmissione sicura e la protezione dei vostri dati. Si consiglia di non inviare mai dati riservati via e-mail senza crittografia.

Diritti ai sensi del regolamento di base sulla protezione dei dati

In conformità alle disposizioni della DSGVO e della legge austriaca sulla protezione dei dati (DSG) , in linea di massima avete diritto ai seguenti diritti:

Diritto di rettifica (art. 16 DSGVO)
Diritto di recesso (“diritto all’oblio”) (art. 17 LPD)
Diritto di limitare l’elaborazione (art. 18 DSGVO)
Diritto di notifica – Obbligo di notifica in relazione alla rettifica o alla cancellazione dei dati personali o alla limitazione del trattamento (art. 19 LPD)
Diritto alla trasferibilità dei dati (art. 20 DSGVO)
Diritto di opposizione (art. 21 DSGVO)
Diritto di non essere oggetto di una decisione basata esclusivamente su un’elaborazione automatizzata, compresa la profilazione (art. 22 LPD)

Se ritenete che il trattamento dei vostri dati violi in qualche modo la legge sulla protezione dei dati o i vostri diritti in materia di protezione dei dati, potete presentare un reclamo all’autorità di controllo, che in Austria è l’autorità per la protezione dei dati, il cui sito web si trova all’indirizzo https://www.dsb.gv.at/.

Valutazione del comportamento dei visitatori

Nella seguente dichiarazione sulla protezione dei dati vi informiamo se e come valutiamo i dati della vostra visita a questo sito web. La valutazione dei dati raccolti è di solito anonima e non possiamo dedurre la vostra identità dal vostro comportamento su questo sito web.

Per saperne di più su come opporsi a questa valutazione dei dati delle visite, consultate la seguente dichiarazione sulla protezione dei dati.

Crittografia TLS con https

Utilizziamo l’https per la trasmissione di dati a prova di intercettazione su Internet (protezione dei dati attraverso il design tecnologico articolo 25 capoverso 1 DSGVO). Utilizzando TLS (Transport Layer Security), un protocollo di cifratura per la trasmissione sicura dei dati su Internet, possiamo garantire la protezione dei dati riservati. L’utilizzo di questa sicurezza nella trasmissione dei dati è riconoscibile dal piccolo simbolo del lucchetto nell’angolo in alto a sinistra del browser e dall’utilizzo dello schema https (invece di http) come parte del nostro indirizzo Internet.

Informativa sulla privacy di Google Fonts

Sul nostro sito web utilizziamo Google Fonts. Questi sono i “caratteri di Google” della società Google Inc. (1600 Amphitheatre Parkway Mountain View, CA 94043, USA).

Per utilizzare i font di Google non è necessario effettuare il login o impostare una password. Inoltre, nel vostro browser non viene memorizzato alcun cookie. I file (CSS, font) sono richiesti tramite i domini di Google fonts.googleapis.com e fonts.gstatic.com. Secondo Google, le richieste di CSS e di font sono completamente separate da tutti gli altri servizi Google. Se avete un account Google, non dovete preoccuparvi che le informazioni del vostro account Google vengano inviate a Google durante l’utilizzo di Google Fonts. Google tiene traccia dell’uso dei CSS (Cascading Style Sheets) e dei font utilizzati e memorizza queste informazioni in modo sicuro. Daremo un’occhiata più da vicino a come appare esattamente questa memorizzazione dei dati.

Cosa sono i font di Google?

Google Fonts (ex Google Web Fonts) è una directory di oltre 800 font che Google LLC mette gratuitamente a disposizione dei suoi utenti.

Molti di questi font sono pubblicati sotto la SIL Open Font License, mentre altri sono pubblicati sotto la Apache License. Entrambe sono licenze di software libero.

Perché usiamo Google Fonts sul nostro sito web?

Con Google Fonts possiamo usare i font sul nostro sito web e non dobbiamo caricarli sul nostro server. Google Fonts è una componente importante per mantenere alta la qualità del nostro sito web. Tutti i font di Google sono automaticamente ottimizzati per il web, il che consente di risparmiare volume di dati e rappresenta un grande vantaggio soprattutto per i dispositivi mobili. Quando visitate il nostro sito, la bassa dimensione dei file garantisce un tempo di caricamento veloce. Inoltre, i Google Fonts sono font web sicuri. Diversi sistemi di sintesi delle immagini (rendering) in diversi browser, sistemi operativi e dispositivi mobili possono portare ad errori. Tali errori possono distorcere visivamente alcuni testi o intere pagine web. Grazie al Content Delivery Network (CDN) veloce, non ci sono problemi con Google Fonts su più piattaforme. Google Fonts supporta tutti i principali browser (Google Chrome, Mozilla Firefox, Apple Safari, Opera) e funziona in modo affidabile sulla maggior parte dei moderni sistemi operativi mobili, tra cui Android 2.2+ e iOS 4.2+ (iPhone, iPad, iPod). Quindi usiamo Google Fonts per rendere il nostro intero servizio online il più bello e coerente possibile.

Quali dati vengono memorizzati da Google?

Quando visitate il nostro sito web, i font vengono ricaricati tramite un server di Google. Questa chiamata esterna trasferisce i dati ai server di Google. In questo modo Google riconosce anche che voi o il vostro indirizzo IP state visitando il nostro sito web. L’API di Google Fonts è stata sviluppata per ridurre l’uso, la memorizzazione e la raccolta dei dati degli utenti finali a quanto necessario per la corretta fornitura di font. A proposito, API sta per “Application Programming Interface” e serve, tra l’altro, come trasmettitore di dati nel settore del software.

Google Fonts memorizza i CSS e le richieste di font in modo sicuro su Google ed è quindi protetto. Attraverso le cifre d’uso raccolte, Google può determinare la ricezione dei singoli font. Google pubblica i risultati sulle pagine di analisi interne, come Google Analytics. Google utilizza inoltre i dati del proprio web crawler per determinare quali siti web utilizzano i font di Google. Questi dati sono pubblicati nella banca dati BigQuery di Google Fonts. Imprenditori e sviluppatori utilizzano il servizio web BigQuery di Google per esaminare e spostare grandi quantità di dati.

Tuttavia, va anche notato che ogni richiesta di Google Font invia automaticamente ai server di Google informazioni quali le impostazioni della lingua, l’indirizzo IP, la versione del browser, la risoluzione dello schermo del browser e il nome del browser. Non è possibile determinare con chiarezza se questi dati siano anche memorizzati o se non vengano comunicati chiaramente da Google.

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

Google memorizza le richieste di risorse CSS per un giorno sui vostri server, che si trovano principalmente al di fuori dell’UE. Questo ci permette di utilizzare i font utilizzando un foglio di stile di Google. Un foglio di stile è un modello di stile che consente di modificare facilmente e rapidamente, ad esempio, il design o il font di una pagina web.

I file di font vengono memorizzati su Google per un anno. L’obiettivo di Google è quello di migliorare i tempi di caricamento delle pagine web. Se milioni di pagine web si collegano agli stessi font, vengono memorizzate nella cache dopo la prima visita e riappaiono immediatamente su tutte le altre pagine web visitate in seguito. A volte Google aggiorna i file di font per ridurre le dimensioni del file, aumentare la copertura linguistica e migliorare il design.

Come posso cancellare i miei dati o impedire la memorizzazione dei dati?

I dati che Google memorizza per un giorno o un anno non possono essere semplicemente cancellati. I dati vengono trasmessi automaticamente a Google quando si visita il sito. Per cancellare prematuramente questi dati è necessario contattare il supporto di Google all’indirizzo https://support.google.com/?hl=de&tid=221116668. In questo caso si impedisce la memorizzazione dei dati solo se non si visita il nostro sito.

A differenza di altri font web, Google ci permette un accesso illimitato a tutti i font. Questo significa che abbiamo accesso illimitato a un mare di font e possiamo così ottenere il massimo dal nostro sito web. Per saperne di più su Google Fonts e altre domande, consultare il sito https://developers.google.com/fonts/faq?tid=221116668. Anche se Google affronta qui le questioni relative alla privacy, non fornisce informazioni realmente dettagliate sulla memorizzazione dei dati. È relativamente difficile ottenere da Google informazioni veramente dettagliate sull’archiviazione dei dati.

Potete anche leggere i dati raccolti da Google e il loro utilizzo su https://www.google.com/intl/de/policies/privacy/.

Informativa sulla privacy di MailChimp

Come molti altri siti web utilizziamo i servizi della società di newsletter MailChimp sul nostro sito web. L’operatore di MailChimp è The Rocket Science Group, LLC, 675 Ponce de Leon Ave NE, Suite 5000, Atlanta, GA 30308 USA. Grazie a MailChimp possiamo inviarvi notizie interessanti in modo molto semplice tramite newsletter. Con MailChimp non abbiamo bisogno di installare nulla e possiamo comunque attingere da un pool di funzioni davvero utili. Di seguito entreremo nel dettaglio di questo servizio di e-mail marketing e vi informeremo sugli aspetti più importanti della protezione dei dati.

Che cos’è MailChimp?

MailChimp è un servizio di gestione delle newsletter basato su cloud. “Cloud-based” significa che non dobbiamo installare MailChimp sul nostro computer o server. Utilizziamo invece il servizio tramite un’infrastruttura IT – disponibile via Internet – su un server esterno. Questo modo di utilizzare un software è anche chiamato SaaS (Software as a Service).

Con MailChimp possiamo scegliere tra una vasta gamma di diversi tipi di e-mail. A seconda di ciò che vogliamo ottenere con la nostra newsletter, possiamo eseguire singole campagne, campagne regolari, autoresponder (email automatiche), test A/B, campagne RSS (invio in tempi e frequenza predefiniti) e campagne di follow-up.

Perché usiamo MailChimp sul nostro sito web?

Fondamentalmente utilizziamo un servizio di newsletter per rimanere in contatto con voi. Vogliamo dirvi cosa c’è di nuovo con noi o quali offerte interessanti abbiamo nel nostro programma al momento. Per le nostre attività di marketing cerchiamo sempre le soluzioni più semplici e migliori. Ed è per questo che abbiamo scelto il servizio di gestione delle newsletter di Mailchimp. Sebbene il software sia molto facile da usare, offre un gran numero di funzioni utili. Così possiamo creare newsletter interessanti e belle in breve tempo. Grazie ai modelli di design offerti possiamo creare ogni newsletter individualmente e grazie al “Responsive Design” i nostri contenuti saranno visualizzati in modo leggibile e bello sul vostro smartphone (o su qualsiasi altro dispositivo mobile).

Attraverso strumenti come il test A/B o le ampie opzioni di analisi, possiamo vedere molto rapidamente come le nostre newsletter vengono ricevute da voi. Questo ci permette di reagire se necessario e di migliorare la nostra offerta o i nostri servizi.

Un altro vantaggio è il “sistema cloud” di Mailchimp. I dati non vengono memorizzati ed elaborati direttamente sul nostro server. Possiamo recuperare i dati da server esterni e quindi risparmiare spazio di memoria. Inoltre, lo sforzo di manutenzione è notevolmente inferiore.

Quali dati vengono memorizzati da MailChimp?

The Rocket Science Group LLC (MailChimp) gestisce piattaforme online che ci permettono di contattarti (se sei iscritto alla nostra newsletter). Se diventi un iscritto alla nostra newsletter tramite il nostro sito web, confermi la tua iscrizione a una lista di MailChimp via e-mail. Per consentire a MailChimp di dimostrare che sei registrato presso il “provider della lista”, la data di registrazione e il tuo indirizzo IP saranno salvati. Inoltre MailChimp memorizza il tuo indirizzo e-mail, il nome, l’indirizzo fisico e le informazioni demografiche, come la lingua o la località.

Queste informazioni vengono utilizzate per inviare e-mail e per attivare alcune altre funzionalità di MailChimp (come l’analisi delle newsletter).

MailChimp condivide inoltre le informazioni con terzi per fornire un migliore servizio ai clienti. MailChimp condivide anche alcune informazioni con partner pubblicitari terzi per comprendere meglio gli interessi e le preoccupazioni dei vostri clienti e fornire contenuti più rilevanti e pubblicità mirata.

Attraverso i cosiddetti “web beacon” (che sono piccoli grafici nelle e-mail HTML), MailChimp può determinare se l’e-mail è arrivata, se è stata aperta e se sono stati cliccati dei link. Tutte queste informazioni sono memorizzate sui server di MailChimp. In questo modo otteniamo valutazioni statistiche e vediamo esattamente come la nostra newsletter è stata ricevuta da voi. In questo modo possiamo adattare la nostra offerta molto meglio ai vostri desideri e migliorare il nostro servizio.

MailChimp può anche utilizzare queste informazioni per migliorare il nostro servizio. Questo può essere utilizzato, ad esempio, per ottimizzare tecnicamente l’invio o per determinare la posizione (paese) dei destinatari.

I seguenti cookie possono essere impostati da Mailchimp. Questa non è una lista completa di cookie, ma piuttosto una selezione esemplare:

Nome: AVESTA_ENVIRONMENT
Valore: Prod
Scopo: questo cookie è necessario per fornire i servizi di Mailchimp. Viene sempre impostato quando un utente si iscrive ad una mailing list di newsletter.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: ak_bmsc
Valore: F1766FA98C9BB9DE4A39F70A9E5EEAB55F6517348A700000001221116668-3
Scopo: il cookie viene utilizzato per distinguere un essere umano da un bot. In questo modo è possibile generare rapporti sicuri sull’utilizzo di un sito web.
Data di scadenza: dopo 2 ore

Nome: bm_sv
Valore: A5A322305B4401C2451FC22FFF547486~FEsKGvX8eovCwCwTeFTzb8//I3ak2Au…
Scopo: il cookie proviene da MasterPass Digital Wallet (un servizio MasterCard) e viene utilizzato per fornire al visitatore una transazione di pagamento virtuale sicura e semplice. A tal fine, l’utente viene identificato in modo anonimo sul sito web.
Data di scadenza: dopo 2 ore

Nome: _abck
Valore: 8D545C8CCA4CA4C3A50579014C449B045221116668-9
Scopo: Non siamo stati in grado di trovare ulteriori informazioni sullo scopo di questo cookie
Scadenza: dopo un anno

A volte può capitare che apriate la nostra newsletter per una migliore presentazione tramite un determinato link. Questo è il caso, ad esempio, se il vostro programma di posta elettronica non funziona o se la newsletter non viene visualizzata correttamente. La newsletter sarà poi visualizzata su un sito web di MailChimp. MailChimp utilizza anche i cookie (piccoli file di testo che memorizzano i dati sul tuo browser) sulle tue pagine web. I dati personali possono essere trattati da MailChimp e dai suoi partner (ad esempio Google Analytics). Questa raccolta di dati è responsabilità di MailChimp e non abbiamo alcuna influenza su di essa. Nella “Dichiarazione sui cookie” di MailChimp (sotto: https://mailchimp.com/legal/cookies/) potete leggere esattamente come e perché l’azienda utilizza i cookie.

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

Poiché MailChimp è una società americana, tutti i dati raccolti vengono memorizzati anche su server americani.

In linea di principio, i dati rimangono memorizzati in modo permanente sui server di Mailchimp e vengono cancellati solo su richiesta dell’utente. Potete far cancellare il vostro contatto da noi. Questo eliminerà definitivamente tutti i vostri dati personali per noi e li renderà anonimi nei rapporti di Mailchimp. Tuttavia, è possibile richiedere la cancellazione dei propri dati anche direttamente a Mailchimp. Poi tutti i tuoi dati saranno rimossi e riceveremo una notifica da MailChimp. Dopo aver ricevuto l’e-mail, abbiamo 30 giorni di tempo per cancellare il vostro contatto da tutte le integrazioni collegate.

Wie kann ich meine Daten löschen bzw. die Datenspeicherung verhindern?

Come posso cancellare i miei dati o impedire la memorizzazione dei dati?

Potete ritirare il vostro consenso a ricevere la nostra newsletter in qualsiasi momento all’interno dell’e-mail ricevuta cliccando sul link nell’area in basso. Se hai cancellato l’iscrizione cliccando sul link di cancellazione, i tuoi dati saranno cancellati da MailChimp.

Se si raggiunge un sito web di MailChimp tramite un link nella nostra newsletter e i cookie sono impostati nel browser, è possibile eliminare o disattivare questi cookie in qualsiasi momento.

A seconda del browser, la disattivazione o la cancellazione funziona in modo leggermente diverso. Le seguenti istruzioni mostrano come gestire i cookie nel vostro browser:

Chrome:  Cancellare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox:  Cancellare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno inserito sul vostro computer

Internet Explorer:  Cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: Cancellare e gestire i cookie

Se non desiderate ricevere cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno.

MailChimp è un partecipante attivo nell’EU-U.S. Privacy Shield Framework che regola il trasferimento corretto e sicuro dei dati personali. Potete trovare maggiori informazioni in merito su https://www.privacyshield.gov/participant?id=a2zt0000000TO6hAAG&tid=221116668. Potete saperne di più sull’uso dei cookie con MailChimp su https://mailchimp.com/legal/cookies/,le informazioni sulla protezione dei dati con MailChimp (Privacy) si trovano su https://mailchimp.com/legal/privacy/.

Informativa sulla privacy di YouTube

Abbiamo incluso i video di YouTube sul nostro sito web. Così possiamo presentarvi video interessanti direttamente sul nostro sito. YouTube è un portale video, che dal 2006 è una filiale di Google LLC. Il portale video è gestito da YouTube, LLC, 901 Cherry Ave., San Bruno, CA 94066, USA. Quando visitate una pagina del nostro sito web con un video YouTube incorporato, il vostro browser si collega automaticamente ai server di YouTube o Google. Nel processo vengono trasferiti diversi dati (a seconda delle impostazioni). Google è responsabile dell’intero trattamento dei dati e pertanto vale anche la politica di protezione dei dati di Google.

Qui di seguito desideriamo spiegarvi in modo più dettagliato quali dati vengono elaborati, perché abbiamo integrato i video di YouTube e come potete gestire o cancellare i vostri dati.

Cos’è YouTube?

Su YouTube, gli utenti possono guardare, votare, commentare e caricare video gratuitamente. Negli ultimi anni YouTube è diventato uno dei più importanti canali di social media a livello mondiale. Per consentirci di visualizzare i video sul nostro sito web, YouTube fornisce un frammento di codice che abbiamo integrato nel nostro sito.

Perché utilizziamo i video di YouTube sul nostro sito web?

YouTube è la piattaforma video con il maggior numero di visitatori e i migliori contenuti. Ci sforziamo di fornire la migliore esperienza utente possibile sul nostro sito web. E, naturalmente, non dovrebbero mancare video interessanti. Con l’aiuto dei nostri video integrati, oltre ai testi e alle immagini, vi forniamo altri contenuti utili. Inoltre, i video integrati rendono il nostro sito web più facile da trovare sul motore di ricerca Google. Anche se utilizziamo Google Ads per inserire annunci, Google può – grazie ai dati raccolti – mostrare questi annunci solo a persone interessate alle nostre offerte.

Quali dati vengono memorizzati da YouTube?

Non appena visitate una delle nostre pagine con un video YouTube incorporato, YouTube imposta almeno un cookie che memorizza il vostro indirizzo IP e il nostro URL. Se hai effettuato l’accesso al tuo account YouTube, YouTube può associare le tue interazioni sul nostro sito al tuo profilo, di solito utilizzando i cookie. Ciò include informazioni quali la durata della sessione, la frequenza di rimbalzo, la posizione approssimativa, informazioni tecniche quali il tipo di browser, la risoluzione dello schermo o il vostro fornitore di servizi Internet. Altri dati possono includere informazioni di contatto, eventuali valutazioni, la condivisione di contenuti attraverso i social media o l’aggiunta ai tuoi preferiti su YouTube.

Se non hai effettuato l’accesso a un account Google o YouTube, Google memorizza i dati con un identificatore univoco associato al dispositivo, al browser o all’applicazione. Ad esempio, l’impostazione della lingua preferita viene preservata. Ma molti dati di interazione non possono essere memorizzati perché sono impostati meno cookie.

Nell’elenco seguente mostriamo i cookie che sono stati impostati in un test nel browser. Da un lato, mostriamo i cookie impostati senza un account YouTube registrato. D’altra parte mostriamo i cookie che sono impostati con un account registrato. L’elenco non può pretendere di essere completo, perché i dati degli utenti dipendono sempre dalle interazioni su YouTube.

Nome: YSC
Valore: b9-CV6ojI5Y221116668-1
Scopo: questo cookie registra un ID univoco per memorizzare le statistiche del video visualizzato.
Data di scadenza: dopo la fine della sessione

Nome: PREF
Valore: f1=50000000
Scopo: questo cookie registra anche il vostro ID univoco. Google riceve le statistiche sull’utilizzo dei video di YouTube sul nostro sito web tramite PREF.
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Nome: GPS
Valore: 1
Scopo: questo cookie registra il vostro ID univoco su dispositivi mobili per tracciare la vostra posizione GPS.
Data di scadenza: dopo 30 minuti

Nome: VISITATORE_INFO1_LIVE
Valore: 95Chz8bagyU
Scopo: questo cookie cerca di stimare la larghezza di banda dell’utente sui nostri siti web (con video YouTube integrato).
Data di scadenza: dopo 8 mesi

Altri cookie che vengono impostati quando si effettua l’accesso con il proprio account YouTube:

Nome: APISID
Valore: zILlvClZSkqGsSwI/AU1aZI6HY7221116668-
Scopo: questo cookie viene utilizzato per creare un profilo sui vostri interessi. I dati vengono utilizzati per annunci pubblicitari personalizzati.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: CONSENSO
Valore: SÌ+AT.de+20150628-20-0
Scopo: il cookie memorizza lo stato del consenso di un utente all’utilizzo di vari servizi Google. Il CONSENSO viene utilizzato anche a fini di sicurezza per verificare gli utenti e proteggere i dati degli utenti da attacchi non autorizzati.
Data di scadenza: dopo 19 anni

Nome: HSID
Valore: AcRwpgUik9Dveht0I
Scopo: questo cookie viene utilizzato per creare un profilo sui vostri interessi. Questi dati ci aiutano a visualizzare la pubblicità personalizzata.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: LOGIN_INFO
Valore: AFmmF2swRQIhALl6aL…
Scopo: in questo cookie vengono memorizzate informazioni sui vostri dati di accesso.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SAPISID
Valore: 7oaPxoG-pZsJuuF5/AnUdDUIsJ9iJz2vdM
Scopo: Questo cookie funziona identificando in modo univoco il vostro browser e il vostro dispositivo. Viene utilizzato per creare un profilo sui vostri interessi.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SID
Valore: oQfNKjAsI221116668-
Scopo: questo cookie memorizza l’ID del vostro account Google e il vostro ultimo accesso in forma digitale e criptata.
Data di scadenza: dopo 2 anni

Nome: SIDCC
Valore: AN0-TYuqub2JOcDTyL
Scopo: Questo cookie memorizza informazioni su come si utilizza il sito web e su quali annunci pubblicitari si possono aver visto prima di visitare il nostro sito.
Data di scadenza: dopo 3 mesi

Per quanto tempo e dove vengono memorizzati i dati?

I dati che YouTube riceve da voi ed elabora vengono memorizzati sui server di Google. La maggior parte di questi server si trova in America. Potete vedere esattamente dove si trovano i centri dati di Google all’indirizzo https://www.google.com/about/datacenters/inside/locations/?hl=it  I vostri dati sono distribuiti sui server. In questo modo i dati possono essere recuperati più velocemente e sono meglio protetti contro le manipolazioni.

Google memorizza i dati raccolti per diversi periodi di tempo. Alcuni dati possono essere cancellati in qualsiasi momento, altri vengono automaticamente cancellati dopo un periodo di tempo limitato e alcuni vengono memorizzati da Google per un periodo di tempo più lungo. Alcuni dati (come gli elementi di “La mia attività”, foto o documenti, prodotti) memorizzati nel tuo account Google rimarranno memorizzati fino alla loro cancellazione. Anche se non hai effettuato l’accesso a un account Google, puoi cancellare alcuni dati associati al tuo dispositivo, al browser o all’applicazione.

Come posso cancellare i miei dati o impedire la memorizzazione dei dati?

In pratica, è possibile cancellare manualmente i dati dal proprio account Google. Con la cancellazione automatica dei dati relativi alla localizzazione e all’attività introdotta nel 2019, le informazioni vengono memorizzate per 3 o 18 mesi, a seconda della vostra decisione, e poi cancellate.

Sia che abbiate o meno un account Google, potete configurare il vostro browser in modo da eliminare o disattivare i cookie di Google. Questo funziona in modi diversi a seconda del browser utilizzato. Le seguenti istruzioni vi mostreranno come gestire i cookie nel vostro browser:

Chrome:  Cancellare, attivare e gestire i cookie in Chrome

Safari: Gestire i cookie e i dati del sito web con Safari

Firefox:  Cancellare i cookie per rimuovere i dati che i siti web hanno inserito sul vostro computer

Internet Explorer:  Cancellare e gestire i cookie

Microsoft Edge: Cancellare e gestire i cookie

Se non desiderate ricevere cookie, potete impostare il vostro browser in modo che vi informi sempre quando un cookie deve essere impostato. In questo modo, potete decidere per ogni singolo cookie se consentirlo o meno. Poiché YouTube è una filiale di Google, esiste una politica comune sulla privacy. Se volete saperne di più su come gestiamo le vostre informazioni, vi consigliamo di leggere l’informativa sulla privacy all’indirizzo https://policies.google.com/privacy?hl=it.

Fonte: Creato con il generatore di protezione dei dati di firmenwebseiten.at in collaborazione con elektroautos.co.at